Rio MOLAT

 

Piccolo affluente del Rio Cosa, corto ma estremamente divertente, può essere una valida alternativa alla parte superiore del  Cosa (taglia tutta la parte a monte delle grotte di pradis). Calate e tuffi in un ambiente assai stretto che si apre nel torrente principale con una bella calata di 18-20 mt .
Esplorata ed armata aprile- maggio 2010, gli armi definitivi sono stati posti durante un aggiornamento delle guide speleo-Canyoning FVG.

This entry was posted in Esplorazioni, Nuove Forre, Rio MOLAT. Bookmark the permalink.

Comments are closed.